Magyar Természetjáró Szövetség weboldalai MTSZ MTSZ térképportál Turista Magazin TuristaShop TEKA-kártya Kéktúra Gerecse50 A kéktúrázás napja
Choose a language
Plan a route here Copy route
Hiking Trail

Cammino del Gusto in Val di Sole - Giorno 2

Hiking Trail · Val di Sole, Pejo e Rabbi
Responsible for this content
APT Valli di Sole, Peio e Rabbi Verified partner  Explorers Choice 
  • Agritur Solasna
    Agritur Solasna
    Photo: Azienda Turismo Val di Sole, APT Valli di Sole, Peio e Rabbi
m 700 600 500 12 10 8 6 4 2 km
Un percorso lungo i sentieri della bassa Val di Sole dove potrai fermarti per gustare i prodotti tipici della Val di Sole e visitare i luoghi della cultura.
moderate
Distance 12.7 km
3:50 h
316 m
356 m
809 m
564 m

Il percorso si sviluppa lungo il fiume Noce, nella parte bassa della Val di Sole, caratterizzata da verdi boschi e coltivazioni di mele. Partendo da Croviana, dove per gli amanti del mondo di api e insetti sarà puro divertimento visitare il MMape – Mulino Museo dell’Ape, ci si sposta in centro paese per una visita a La Bottega del Pinelo per proseguire verso a Malè, il centro più popoloso della zona e culla dell’antica civiltà solandra. Dopo una tappa al Caseificio Cercen di Terzolas, si prosegue per Samoclevo. A San Giacomo è possibile partecipare ad un’escursione “a ritmo d’asino” per poi rifocillarsi e pernottare all’Agritur Solasna. Il secondo giorno chi vuole può raggiungere il paesino di Tozzaga, per una visita all’Azienda Agricola Pedergnana Ettore, dove assaggiare profumatissimi salumi di produzione aziendale. Si prosegue lungo l’antico canale irriguo, “la Lec” fino a Bozzana, luogo di trincee. Attraversando il Noce si imbocca la famosa pista ciclo-pedonale della Val di Sole fino a raggiungere la località Contre, un’oasi verde affacciata sul fiume Noce. Chi vuole può salire fino al centro storico di Caldes per visitare l’antico castello. Ritornando al fiume si prosegue lungo la pista ciclopedonale fino alla Località Regazzini, dove gustare un ottimo pranzo all‘Osteria del Bosco e divertirsi insieme ai più piccoli nel vicino Flying Park. Da qui si può raggiungere la zona industriale di Malè per una visita al Museo Fattore Legno e qualche acquisto di succhi e confetture presso Gustonatura. Si ritorna poi al punto di partenza.

I prodotti da non perdere lungo il percorso:

I profumatissimi salumi, i formaggi nostrani e il famoso Casolét della Val di Sole, un formaggio a latte crudo, da anni presidio slow food; le mele e i suoi trasformati, come succhi e confetture.

Profile picture of Azienda per il Turismo delle Valli di Sole, Pejo e Rabbi
Author
Azienda per il Turismo delle Valli di Sole, Pejo e Rabbi
Update: September 21, 2021
Difficulty
moderate
Stamina
Experience
Landscape
Highest point
809 m
Lowest point
564 m

Track types

Show elevation profile

Start

Coordinates:
DD
46.379064, 10.962535
DMS
46°22'44.6"N 10°57'45.1"E
UTM
32T 650921 5138037
w3w 
///spatula.depositors.catalysis
Show on Map

Turn-by-turn directions

Dopo una ricca colazione, il secondo giorno si sale sul Sentiero Val di Sole che passa poco sopra il paese di San Giacomo. Attraverso i boschi e le pinete, pianeggiante, ombreggiato e comodo, segue l’antico canale di irrigazione delle campagne, “la Lec” che partiva dalla Val di Rabbi e passava per Arnago, Terzolas, Samoclevo e San Giacomo. La via Romana, con i suoi duemila anni di storia, rappresenta un corridoio percorso da uomini, soldati, allevatori, commercianti e pellegrini.

Chi vuole può fare una piccola deviazione e raggiungere il paesino di Tozzaga, per una visita all’Azienda Agricola Pedergnana Ettore, dove assaggiare profumatissimi salumi di produzione aziendale.

Una volta raggiunta la pineta si prende la strada che si alza sino all’imbocco della Valle di Salin dove è presente il pannello illustrativo delle Trincee di Bordiana-Bozzana. Da questo punto, un sentiero a serpentina si alza fra gli affioramenti rocciosi lungo il crinale sino a raggiungere i primi tre siti con i ruderi delle postazioni risalenti all’epoca della Grande Guerra. Sono ben visibili le feritoie di osservazione e il camminamento scavato nel terreno. Man mano che si sale appare più evidente la posizione strategica e dominante sulla valle.

Da qui si raggiunge la località Ponte Stori, si attraversa il fiume Noce e si imbocca la pista ciclopedonale della Val di Sole, risalendo il Noce. Ammirando frutteti, boschi e prati, si prosegue lungo questo percorso fino a raggiungere la località Contre di Caldes, un’area attrezzata con panche, parcogiochi e bar, un’oasi verde affacciata sull’impetuoso fiume Noce, dove una pausa all’ombra degli alberi è d’obbligo. Da qui si ammira l’antico Castel Caldes, il cui aspetto attuale è frutto dell'incontro di diverse culture, veneta, tedesca e lombarda. L’antico maniera è visitabile, ed è spesso sede di importanti mostre ed esposizioni storico artistiche. Per chi è interessato basterà fare una deviazione, raggiungendo il centro abitato di Caldes con una breve camminata.

Ripartendo dalle Contre si prosegue sempre lungo la pista ciclo-pedonale fino alla località Regazzini di Malè, dove all’Osteria del Bosco sarete accolti dall’allegria di Graziella e dai suoi gustosi menu. Obbligatoria la tappa per il pranzo! Qui si trova anche il Flying Park, il parco avventura dove tutti possono mettersi alla prova tra arrampicate e scalate in tutta sicurezza.

Se avete voglia di fare qualche acquisto e visitare un museo particolare tutte dedicato al legno, potete raggiungete la zona industriale di Malè, dove troverete il punto vendita di Gustonatura, una piccola azienda agricola che trasforma frutta per ricavare gustosi succhi sciroppi e confetture, e Fattore Legno, un percorso didattico interattivo e multimediale, dove il legno è il protagonista.

Si ritorna quindi sul percorso ciclabile, e si prosegue in direzione Croviana per ritornare al punto di partenza.

Note


all notes on protected areas

Public transport

Puoi raggiungere il Mmape, Museo Mulino dell'ape con il trenino TRENTO-MALÉ- MARILLEVA (scarica gli orari di andata e di ritorno), il museo dista dieci minuti a piedi dalla stazione di Croviana.

Coordinates

DD
46.379064, 10.962535
DMS
46°22'44.6"N 10°57'45.1"E
UTM
32T 650921 5138037
w3w 
///spatula.depositors.catalysis
Arrival by train, car, foot or bike

Book recommendations for this region:

Show more

Recommended maps for this region:

Show more

Questions and answers

Ask the first question

Would you like to the ask the author a question?


Rating

Write your first review

Help others by being the first to add a review.


Photos from others


Difficulty
moderate
Distance
12.7 km
Duration
3:50 h
Ascent
316 m
Descent
356 m
Highest point
809 m
Lowest point
564 m
Multi-stage route

Statistics

  • Content
  • Show images Hide images
Features
2D 3D
Maps and trails
Distance  km
Duration : h
Ascent  m
Descent  m
Highest point  m
Lowest point  m
Push the arrows to change the view
Logo hm Logo agrar Logo bethlen Logo mol Logo otp